EMERGENZA CORONAVIRUS COVID-19 APPELLO A TUTTE LE ASSOCIAZIONI E AI VOLONTARI.

La situazione si aggrava di giorno in giorno e, dalle previsioni più attendibili, a breve assumerà dimensioni straordinarie, con la conseguenza che molti proprietari di animali domestici, in quarantena domiciliare o in cura negli ospedali, si ritroveranno in gravissime difficoltà nella gestione dei propri animali.

E non si tratta solo di persone sole, anziane, affette da malattie croniche: ognuno di noi potrebbe risultare contagiato o essere costretto a restare isolato per aver avuto contatti con un soggetto positivo, senza poter neppure uscire a fare la spesa! E men che meno potrà portare fuori il cane per i suoi bisogni, il gatto o il coniglio dal veterinario ecc.

In alcune zone del nostro Paese si stanno già verificando i primi casi di abbandono – che, lo ricordiamo, è un reato! – e cresce in tutti la preoccupazione per noi, per le nostre famiglie e quindi per i nostri amici animali, che ne fanno parte a tutti gli effetti.

Per dare una risposta concreta stiamo organizzando squadre di Volontari, di qualsiasi associazione o organizzazione, per addestrarli in modo rigoroso alla piena osservanza delle norme anti-contagio, sotto la direzione di un medico, rendendoli idonei ad affrontare le emergenze assistenziali: portare fuori i cani, somministrare cibo a domicilio agli animali rimasti soli in casa, in stalli domestici, fino al ricovero temporaneo in rifugi d’emergenza.

Si accetta l’aiuto di tutti coloro a cui sta a cuore il benessere degli animali, che hanno diritto ad essere protetti e curati anche in questo momento di emergenza straordinaria. A ciascun Volontario sarà garantita una formazione di base grazie alla collaborazione di medici veterinari, educatori cinofili, tecnici ed esperti delle singole specie.

Prevediamo anche l’eventuale allestimento di un rifugio temporaneo, qualora il Rifugio per Animali della Sill non fosse in grado di soddisfare le richieste e per questo siamo alla ricerca di luoghi idonei, come ad esempio container abitativi.

L’associazione Balzoo Bolzano già dispone di una scorta di cibo e accessori per cani, gatti e altri animali domestici.

Sottolineiamo che i Volontari potranno operare solo dopo opportuno addestramento e che saranno dotati di tutto il necessario per garantire la propria sicurezza e quella altrui. Ricordiamo inoltre che, come dichiarato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, gli animali domestici non possono trasmettere il virus.

Infine, in questo momento di grande emergenza, chiediamo uno sforzo comune, che vada al di là dello spirito competitivo o di conflittualità che talvolta si verifica tra le associazioni e le organizzazioni, per il bene degli animali e dei loro proprietari.
Solo restando uniti e collaborando tutti insieme usciremo da questa situazione!

Rimani sempre aggiornato!

Segui tutte le nostre attività su Facebook
Homeless Pets Bolzano